Alla scuola di guerra per stanare gli evasori

La Guardia di per molti anni ha avuto il Comandante Generale proveniente dall’esercito. Al vertice del Corpo sedeva colui che si era formato  nella  scuola di guerra dell’esercito. Nulla a che vedere con la lotta all’evasione. Già in quegli anni però si avvertiva il disagio dovuto all’incrementi degli anelli gerarchici  con conseguente proliferazione di Reparti e di spese  di gestione dell’Ente.

Loader Loading...
EAD Logo Taking too long?

Reload Reload document
| Open Open in new tab

Download [1.24 MB]