La Nuova Polizia, lettera aperta di un gruppo di sottufficiali e vicenda del Cap. Carmine Buffone

Un gruppo anonimo di sottufficiali di Milano lamenta pubblicamente   l’utilizzo

disomogeneo  del personale ai fini della lotta all’evasione. Priorità dei vertici

alla lotta antimafia e calo di rendimento nei  settori impositivi.

La vicenda del Capitano Carmine Buffone e l’esempio di come il Corpo , per troppo tempo

utilizzava i trasferimenti punitivi  con motivazioni che si  palesavano  come

“esigenze organiche e di servizio”.

 

Loader Loading...
EAD Logo Taking too long?

Reload Reload document
| Open Open in new tab

Download [4.72 MB]